Alessandra Angelini Archives

Cocktail

cover

Aureole di altre stelle

visore

micro&book

flyer_microbook

Nell’ambito di micro&book – creazione di un microlibro d’artista, con la partecipazione di artisti italiani e stranieri, Alessandra Angelini ha creato “ISTANTE”

La mostra di tutti gli elaborati è in corso presso l’Associazione Circuiti Dinamici
Via Giovannola 19/c – Milano, dal 19 novembre al 5 dicembre 2012 – martedì, mercoledì, giovedì h 15 –17  Ingresso libero

Il piccolo book è stato trasformato in un e-book e  viene diffuso attraverso Apple iTunes e Issuu ed è gratuitamente scaricabile.

“ISTANTE” si sviluppa su un frammento poetico tratto da una poesia di Friedrich Hoelderlin, sul tema della pienezza divina e dell’impossibilità dell’uomo di appropriarsene, se non per un istante… La tecnica utilizzata è quella del Solarplate, impressione di matrice polimerica con la luce del sole. Una tecnica che richiede tempi di realizzazione velocissimi ma capace di produrre immagini estremamente fedeli al pensiero dell’autore.
Un procedimento che allude al contenuto poetico, legato perciò alla luce e alla sua capacità di brillare e con la medesima immediatezza scomparire.

Il catalogo della mostra è liberamente scaricabile online su Issuu:
http://issuu.com/microbo/docs/microebook2012

Comunicato stampa:
http://microbonet.blogspot.it/2012/11/comunicatostampa.html

X L’Universo InVisibile

sticky_universo

Helios – tra luce e legno

flyer_helios

Domenica 3 giugno alle ore 17.30 i Musei Civici di Pavia invitano alla presentazione dell’opera Helios, che Alessandra Angelini ha deciso di donare alla città, in occasione della mostra “Prova d’artista. Sperimentazioni tra grafica, segno e colore”.

Insieme all’artista interverranno l’Assessore alla Cultura, Gian Marco Centinaio, la Direttrice dei Musei Civici, Susanna Zatti, il critico d’arte contemporanea, Fortunato D’Amico e il cav. Enrico Tagliabue, presidente della Tabu SpA.

Il lavoro è stato progettato nel 2010 nell’ambito della collaborazione tra Alessandra Angelini e
l’architetto Alberto Apostoli, in occasione di HOTELANDSPADESIGN, Mostra d’Oltre mare – Napoli 2010. Si inserisce nel percorso di ricerca condotto dall’artista in relazione al materiale legno e alle sue possibili interpretazioni artistiche, che ha visto nascere una forte collaborazione creativa con l’azienda Tabu, la quale in numerose occasioni ha realizzato lavorazioni speciali dei suoi materiali su indicazione dell’artista.

Per info: Irma Bianchi Comunicazione

Alessandra Angelini partecipa a Plastica D’Artista

_MG_4062

Alessandra Angelini pertecipa a Plastica d’artista: la creatività incontra l’industria con una nuova installazione Abbraccio”, realizzata con materiali plastici termoformati e stampati a torchio calcografico.

L’artista ha inoltre coinvolto un gruppo di allievi del corso di Grafica d’Arte in un percorso conoscitivo in cui hanno creato opere con pigmenti ad effetto.

Prove d’artista

cover_03

KunStart Fiera Bolzano 2012

flyer_kunstart

Alessandra Angelini in collaborazione con l’Associazione Show Your Print, partecipa a
KunStart Fiera Bolzano 2012

L’associazione, fondata da Riccardo Galleni, Chiara Giorgetti, docenti presso la Scuola
di Grafica di Brera e Ho Jin Jung, artista e direttore di Galleria Studio Akka Milano-
Daegu intende favorire e sostenere la grafica d’arte e il multiplo nel panorama della ricerca
contemporanea attraverso scambi internazionali, mostre e progetti culturali.

Una sezione dell’esposizione sarà dedicata alle opere di studenti ed ex-studenti
dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

http://www.fierabolzano.it/kunstart/

L’inaugurazione di Romantico Blu

Go!

Inaugura sabato 12 novembre alla galleria Spazio San Giorgio di Bologna la personale di Alessandra Angelini “Romantico Blu”, aperta al pubblico fino al 7 dicembre 2011.
La mostra si compone di 30 opere “inedite” e “storiche” realizzate dall’artista con tecniche e materiali diversi. Opere in legno, in plastica, pitture su tela e su carta dialogano tra loro sul tema del colore blu.
“Le opere esposte – sostiene l’artista – sono tutte pensate e nate in blu, talora legate al tema della musica, talora del sogno o della scienza”. Il blu viene, quindi, interpretato come stimolo creativo legato al profondo. Si esula dalla semplice connotazione cromatica per aprire orizzonti sensoriali ed emozionali, che – nella visione romantica percepita dall’artista – tendono verso l’infinito.

Romantico Blu

cover

Conversazione

CONVERSAZIONE - Installazione - 2011

Sinfonia cosmica

cover

Helios

HELIOS 2010 - Stampa inkjet UV su fogli di frassino naturale. Eleborazione digitale da stampa originale linoleografica con interventi a mano in foglia oro, rame e inchiostri fluorescenti. Cm 240 x cm 600 - 2010

Sogni curvi

cover